Torna indietro

"Il ""porta a porta""? Chi lo conosce lo ama!"

08 novembre 2005

CONFERENZA STAMPA

 

VENDITORI A DOMICILIO:
SONO OLTRE  175MILA, AL 77% DONNE
PRODUCONO UN FATTURATO ANNUO DI
€ 1.235.000.000, E C’E’ POSTO PER MIGLIAIA DI PERSONE!

Dopo la nuova legge sul settore, AVEDISCO presenta
LA PRIMA RICERCA ITALIANA SUI VENDITORI A DOMICILIO:

Chi sono? Perché scelgono questa attività
apparentemente senza sicurezze? Ne sono soddisfatti?
E c’è veramente da fidarsi di loro?

IL ‘PORTA A PORTA’?

CHI LO CONOSCE LO AMA!

INVITO

Milano, giovedì 10 novembre Circolo della Stampa,

C.so Venezia 16 , sala Montanelli,  ore 10,30

Intervengono: Pres. AVEDISCO Enrico Festa, Direttore Luigi Nadalini, Paolo Landi, Segr. Gen. ADICONSUM, Sen. Ida d’Ippolito, Presidente Pari Opportunità al Senato e relatrice della legge,  Prof Luca Pellegrini, IULM, Massimo Sumberesi, Direttore Marketing SWG, Paola Saluzzi, giornalista

Lo studio è stato  realizzato da SWG su un campione rappresentativo degli oltre 175mila Incaricati alle vendite operanti per le aziende AVEDISCO, l’associazione che rappresenta il settore e che si è battuta per ottenere la legge 17 agosto 2005 n. 173 che riconosce  la figura dell’Incarico alle vendite, e pertanto tutela il consumatore da truffe e imbrogli. Il 91% degli intervistati non solo non considera la vendita diretta un ripiego ma ne è così soddisfatto che la consiglierebbe e sarebbe pronto a sceglierla di nuovo. E dall’indagine emerge una realtà che ribalta numerosi preconcetti. La vendita diretta è  un lavoro al femminile ma non solo. E’ un lavoro per tutte le età ma è scelto anche dai giovani. E’ un lavoro per chi ama guadagnare senza rinunciare a libertà, autogestione e rapporti umani. E soprattutto risente poco o nulla della crisi. Unico ‘nemico’: la diffidenza che un buon venditore vince con la qualità dei prodotti e del suo servizio. Perché spiega Luigi Nadalini, Direttore di AVEDISCO: ‘ Ciò che conta non è  vendere una volta ma la seconda e la terza e così via. Per questo la vendita diretta è una professione che si basa sulla capacità di creare fiducia”.

Cliccando su “Accetta tutti i cookie”, viene accettata la memorizzazione, sul dispositivo, dei cookie che servono a migliorare la navigazione del sito e ad analizzarne l'utilizzo. Puoi liberamente prestare, rifiutare o revocare il tuo consenso, in qualsiasi momento, accedendo alle impostazioni.

Chiudendo questo banner si accettano unicamente i cookies tecnici necessari all’utilizzo del sito

Maggiori informazioni