Torna indietro

Entra in vigore la nuova legge che disciplina la vendita diretta a domicilio

13 settembre 2005

Entra in vigore la nuova legge
che disciplina la vendita diretta a domicilio

DAL 17 SETTEMBRE
VENDITORI ‘PORTA A PORTA’
CON IL TESSERINO

Dopo la pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale, da sabato prossimo ecco come i consumatori potranno riconoscere
gli Incaricati e smascherare i truffatori

Sabato 17 settembre 05 entra in vigore la legge 17 agosto 2005 n. 173 dal titolo “Disciplina della vendita diretta a domicilio e tutela del consumatore dalle forme di vendita piramidale”,  che riconosce e regolamenta la vendita diretta a domicilio in tutte le sue forme e mette al bando le vendite piramidali o catene di S. Antonio.

Il Provvedimento era stato varato dal Senato martedì 26 luglio 05, segnando il successo della lunga battaglia di Avedisco per la tutela dei diritti dei consumatori e di quanti operano correttamente nel settore.

I contenuti essenziali della legge sono:  la chiara individuazione di cos’è la vendita diretta a domicilio; il posizionamento, nelle varie tipologie della figura dell’Incaricato alla vendita a domicilio; i contenuti del rapporto fra impresa mandante e incaricato alle vendite; divieto, con sanzioni pesanti degli schemi di vendita piramidali. Il testo approvato conferma tra l’altro un punto, già presente nella legge sul commercio la n. 114 del 1998 e cioè l’obbligo per gli incaricati alla vendita di mostrare ai potenziali clienti un tesserino di riconoscimento che dimostra il mandato affidato loro dall’azienda.  Per quanto concerne il divieto delle vendite piramidali o catene di S. Antonio è previsto l’arresto da 6 mesi ad un anno e multe da 100.000 a 600.000 euro.

La nuova legge è il frutto di un lungo lavoro parlamentare iniziato nel 1992 sulla base di un progetto di legge omonimo proposto dalla stessa Avedisco e sostenuto dalle associazioni dei consumatori.

Tappe salienti dell’iter sono poi state l’approvazione della Camera il 19 gennaio 05 dove è stato relatore l’On. Luigi D’Agrò (UDC) e il 9 marzo il passaggio al Senato, dove è stata relatrice la Sen. Ida D’Ippolito (FI).

In tutti gli altri Paesi della Unione Europea la messa al bando dei sistemi di vendita piramidali è avvenuta da tempo, l’Italia dal 17 settembre si mette finalmente al passo con l’Europa.

Avedisco, Associazione Vendite Dirette Servizio Consumatori, riunisce 34 fra le più importanti aziende italiane ed estere specializzate nella vendita diretta e che rappresentano circa il 50% del fatturato complessivo del settore.

 Nel 2004 le aziende Avedisco hanno registrato un fatturato di  € 1.235.091.000, con un + 4,66% rispetto al 2003, dando lavoro a 175.269 incaricati, oltre l’indotto.

AVEDISCO
Viale A. Doria 8, 20124 Milano
Tel 02 6702744
www.avedisco.it

Cliccando su “Accetta tutti i cookie”, viene accettata la memorizzazione, sul dispositivo, dei cookie che servono a migliorare la navigazione del sito e ad analizzarne l'utilizzo. Puoi liberamente prestare, rifiutare o revocare il tuo consenso, in qualsiasi momento, accedendo alle impostazioni.

Chiudendo questo banner si accettano unicamente i cookies tecnici necessari all’utilizzo del sito

Maggiori informazioni