Torna indietro

AVEDISCO ribadisce la sua posizione di tutela e sanziona le pratiche commerciali scorrette

Il mondo digitale rappresenta un canale di supporto per la distribuzione che si conclude attraverso il contatto diretto

17 maggio 2018
AVEDISCO ribadisce la sua posizione di tutela e sanziona le pratiche commerciali scorrette
AVEDISCO, Associazione Vendite Dirette Servizio Consumatori, sostiene che l’apertura al mondo digitale con relativo uso di strumenti annessi da parte di Incaricati e Aziende non deve essere vista come un’evoluzione del porta a porta; il digital deve rappresentare un canale di supporto per l’attività di connessione finalizzata all’incontro face to face e non uno strumento di distribuzione che mette in atto condotte non regolamentate.
 
A riguardo AVEDISCO ribadisce un’assoluta presa di distanza dalle pratiche di commercializzazione scorrette e conferma il proprio forte impegno nella salvaguardia e tutela di Consumatori e Incaricati alle Vendite.
 
L’Associazione, da ormai 50 anni punto di riferimento nazionale per tutti i soggetti coinvolti nella Vendita Diretta, sostiene i principi di questa forma di distribuzione, valorizzando l’operato leale e corretto delle sue 39 Aziende principalmente con due strumenti:
 
  • la Legge 173 del 17 agosto 2005 che sancisce, da un lato, la legittimità delle aziende che operano in regime di marketing multilivello, e dall’altro, come recita l’art. 5, della Legge il «divieto delle forme di vendita piramidali che configurano un guadagno attraverso il puro e semplice reclutamento di altre persone».
 
  •  il proprio Codice Etico, ovvero uno strumento di autoregolamentazione che contiene norme e comportamenti vincolanti e inviolabili a tutela di tutti gli stakeholder del settore. Attraverso periodiche indagini AVEDISCO si accerta che le Aziende si attengano al Codice, pena l’immediata esclusione dalla compagine delle Aziende Associate. 
Il Network o Multilevel Marketing è una realtà sempre più diffusa nel nostro Paese, ma ancora poco conosciuta e soggetta a critiche correlate a condotte di commercializzazione scorrette. L’equivoco che associa il Multilevel Marketing a forme illegali quali le vendite piramidali o l’utilizzo scorretto degli strumenti digitali per forme di reclutamento illecite, genera gravi danni in termini di reputazione alle Aziende che ogni giorno lavorano con trasparenza e legalità ed in modo particolare ai loro Incaricati, Agenti e Dipendenti con pesanti conseguenze di carattere economico e occupazionale.
 
Le 39 Aziende Associate AVEDISCO confermano il successo di un modello di business che ha costruito i propri capisaldi su rapporto umano, formazione, motivazione e crescita professionale. Lo testimoniano i dati relativi al 2017 con il fatturato delle Aziende AVEDISCO che ha superato i 703 milioni di euro. Gli Incaricati alla Vendita, impiegati dalle Aziende Associate ad AVEDISCO sono oltre 250.000, di cui il 65  % sono donne.

“La Vendita Diretta, è un settore al passo con i tempi che ha accettato la sfida del digitale senza snaturarsi. – spiega Giovanni Paolino, Presidente AVEDISCO - Al classico door to door si è affiancato infatti l’uso delle piattaforme virtuali come strumento di connessione immediato che facilita i contatti e aiuta a mantenere le relazioni tra Incaricati e Consumatori. Alla base di questo modello di business resta però l’abitudine al contatto e i valori umani che solo il rapporto interpersonale riesce ad identificare”.

Altre notizie che potrebbero interessarti

23 maggio 2022 Leggi la notizia

AVEDISCO: nuovo traguardo per la Vendita Diretta con il riconoscimento del “Decreto Aiuti”

La nuova indennità di euro 200,00 per sostenere le famiglie dei nostri Incaricati alla Vendita
20 maggio 2022 Leggi la notizia

AVEDISCO in supporto degli Incaricati alla Vendita

“Decreto Aiuti”: nuova indennità di Euro 200,00 prevista per gli Incaricati alla Vendita
13 aprile 2022 Leggi la notizia

AVEDISCO: il 2021 conferma l’andamento positivo della Vendita Diretta in Italia

Con un fatturato di oltre 707 milioni di euro e oltre 402mila Incaricati alle Vendite, il settore dimostra la propria forza a livello nazionale
Cliccando su “Accetta tutti i cookie”, viene accettata la memorizzazione, sul dispositivo, dei cookie che servono a migliorare la navigazione del sito e ad analizzarne l'utilizzo. Puoi liberamente prestare, rifiutare o revocare il tuo consenso, in qualsiasi momento, accedendo alle impostazioni.

Chiudendo questo banner si accettano unicamente i cookies tecnici necessari all’utilizzo del sito

Maggiori informazioni