Torna indietro

Primo semestre 2008: fatturato a +4%

Il giro d'affari supera i 681 mln di euro. Deciso aumento degli incaricati: +9,64%

12 novembre 2008
Il primo semestre delle imprese associate Avedisco si è chiuso con un fatturato di 681 milioni di euro e ha fatto registrare una decisa crescita del 4% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente.   I settori più dinamici, sono stati i “servizi” che hanno segnato un incremento del 13,2% e “cosmesi accessori moda” (+8,7%). Buone performance anche per i “beni durevoli casa” e “alimentare nutrizionale” che hanno segnato aumenti nell’ordine del 3,5%. Il “tessile” ha segnato una flessione del 7,9% dopo aver chiuso il 2007 con aumenti del 6,6%. Il settore più importante della vendita diretta a domicilio in Italia si conferma quello dei “beni durevoli casa” che occupa il 46,5% del mercato. Gli addetti alla vendita, nel secondo trimestre dell’anno, sono aumentati di oltre 20mila unità rispetto allo stesso periodo del 2007 toccando quota 233mila incaricati.

Altre notizie che potrebbero interessarti

18 aprile 2024 Leggi la notizia

Giovanni Paolino confermato alla Presidenza di AVEDISCO: un forte segnale di continuità

Il nuovo Consiglio Direttivo si impegna a consolidare l'Associazione come punto di riferimento della Vendita Diretta italiana
04 aprile 2024 Leggi la notizia

AVEDISCO in supporto delle proprie Aziende che operano nel settore delle energie rinnovabili

L’Associazione richiede al Governo una proroga dei tempi, per espletare le procedure di richiesta di cessione del credito e sconto in fattura relativi ai bonus edilizi
22 marzo 2024 Leggi la notizia

La due giorni in Cantiere alla sua sesta edizione

20 - 21 marzo 2024 - Castello di Spessa
Cliccando su “Accetta tutti i cookie”, viene accettata la memorizzazione, sul dispositivo, dei cookie che servono a migliorare la navigazione del sito e ad analizzarne l'utilizzo. Puoi liberamente prestare, rifiutare o revocare il tuo consenso, in qualsiasi momento, accedendo alle impostazioni.

Chiudendo questo banner si accettano unicamente i cookies tecnici necessari all’utilizzo del sito

Maggiori informazioni