Torna indietro

HtH Convention 2018

House to House entra in una nuova dimensione

19 novembre 2018
HtH Convention 2018
Lo scorso 4 novembre, presso lo splendido Teatro Dal Verme, si è tenuto l’evento tanto atteso per House to House, l’azienda specializzata nel settore laundry; un evento unico, per il quale è stata volutamente scelta la città di Milano: capitale italiana del business, si è rivelata la vetrina ideale per consacrare HtH sul territorio nazionale, diventando il miglior trampolino di lancio per l’ambizioso progetto di internazionalizzazione; per questo l’HtH Convention è stata l’occasione per presentare alla rete vendita e ai numerosi ospiti presenti la nuova sede House to House di Milano, in vista della prossima apertura del mercato estero.
Presentatrice dell’evento Roberta Ferrari, storica madrina dell’azienda.
La giornata è stata un susseguirsi di novità e di emozioni, a cominciare dalla presentazione del nuovo Responsabile Vendite Vincenzo Di Marino; laurea in Giurisprudenza, numerose e proficue esperienze in diverse multinazionali nel settore della vendita diretta, in particolare in Amway, Vincenzo Di Marino – che ama definirsi un player Manager – si è detto entusiasta di essere entrato a far parte della famiglia HtH.
Grazie alla Dottoressa Cristina De Pellegrin e ad Andrea Zandonà, sono state ripercorse la filosofia e le tappe che hanno visto l’evoluzione di H-Global, il Comitato scientifico di HtH. Con due importanti novità presentate: la retina abbraccia bucato – ideale per proteggere i capi più delicati –, e la bustina monodose – uno strumento voluto per potenziare la distribuzione dei Cosmetici del bucato.
Per quanto riguarda invece gli apparecchi, sono state presentate alcune importantissime migliorie che contribuiscono a rendere la LavaIgienizzatrice Hydra e l’AsciugaStiratrice Agento ancora più performanti.
Ospite straordinaria dell’evento la splendida Federica Panicucci, nuova testimonial HtH, che ha voluto confermare con entusiasmo quanto i prodotti House to House le abbiano facilitato la quotidianità.
La platea ha vissuto un momento di forte emozione durante la presentazione del progetto sociale Happiness; voluto e curato da Sara Farinon che l’ha presentato, Happiness è una vera e propria Fondazione grazie alla quale HtH potrà dare un contributo economico concreto a favore di fondazioni, associazioni e onlus che seguono in particolare i bambini malati di cancro; il progetto, ambizioso, sosterrà per tutto il 2019 Peter Pan onlus, l’Associazione che a Roma accoglie gratuitamente le famiglie i cui bambini devono raggiungere la capitale per le cure onco-ematologiche: verranno rinnovate completamente le lavanderie delle diverse case-accoglienza, nelle quali HtH inserirà i propri apparecchi e le proprie forniture - complete e continuative nel tempo - di Cosmetici per il bucato.
L’HtH Convention 2018 è stata anche l’occasione per parlare di Formazione, presentando all’interno dell’Accademia H-Lab i progetti HtHExperience, HtHOpportunity e HtHMeeting: strumenti diversi attraverso i quali far conoscere i prodotti e/o l’opportunità lavorativa, per continuare a crescere sempre più.
Non potevano mancare le premiazioni, che sono state tantissime!
È stato premiato un Manager per ciascuna qualifica. Questi i loro nomi:
- Miglior Top Manager Roberto Zanchettin e la sua partner di codice Loredana Favarato, di Treviso
- Miglior General Manager Giampaolo Bonotto, di Treviso
- Miglior Ruling Manager Donatella Venanzetti, di Novara, a pari merito insieme a Laura Glielmi e al suo partner di codice Stefano Colombo, di Bergamo
- Miglior Leading Manager Cristian Vicentini, di Verona
Il Teatro Dal Verme è stato il palcoscenico che ha incoronato due nuove – ed emozionatissime – Leading Manager HtH: Donatella Venanzetti, di Novara e Annalisa Delmedico, di Brescia.
La giornata ha visto sul palco anche un’esilarante Francesca Manzini, che ha magistralmente vestito i panni di Mara Venier, Simona Ventura e Sabrina Ferilli, interagendo in modo irresistibile con il pubblico presente.
Una giornata ricca di emozioni, che si è posta un obiettivo preciso: cercare di coinvolgere in modo sempre più dinamico e attivo quante più persone possibili! Per questo è stato lanciato l’hashtag #EntrainHousetoHouse.
Perché House to House crede che sia fondamentale dare la possibilità a quante più persone possibili di cambiare la propria vita, e farlo proprio entrando… nella nuova dimensione di HtH. 
 
I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Utilizzando il nostro sito accetti l'uso dei cookie.   Leggi l'informativa prima di continuare